DIEGO CUOGHI

DIEGO CUOGHI

  • Stacks Image 300

    Disegni a pastello
    (2013-2015)

  • Stacks Image 303

    Icaro (2003)
    Computergrafica
    Stampe su tela

  • Stacks Image 306

    D’aria e luce (1998)
    Computergrafica
    Stampe su tela

  • Stacks Image 394

    Così per fare (1997)
    Computergrafica
    Stampe su tela

  • Stacks Image 316

    Altre immagini (1995)
    Computergrafica
    Stampe su tela e su forex

  • Stacks Image 319

    I cieli e la terra (1990)
    Esposizioni multiple
    su pellicola.
    Stampe Cibachrome

  • Stacks Image 396

    Varie
    (1986-2006)

  • Stacks Image 1639

    Fotografie
    in bianco e nero

    (anni ’70/’80)

Diego Cuoghi realizza la prima mostra personale, con foto in bianco e nero e disegni a pastello, nel 1979 alla Galleria Carani di Sassuolo. Nel 1985 sempre a Sassuolo, presso la Galleria Civica d'Arte Moderna, presenta composizioni che uniscono grafica e fotografia. Questa tecnica viene successivamente perfezionata arrivando, in occasione della mostra nel 1988 presso la Galleria Stieglitz di Modena, a sovrapposizioni di diverse foto in bianco e nero che vengono elaborate su diapositiva con filtri e luci colorate. Partecipa successivamente alla mostra itinerante "B/N" che prende il via a Palazzo dei Priori a Fermo nell'agosto dello stesso anno. Nel 1990 a Sassuolo, presso il Centro Culturale Paggeria Nuova, propone una mostra dal titolo I cieli e la terra, nella quale prosegue la sua ricerca nel campo del colore con nuovi montaggi fotografici stampati in Cibachrome. I temi delle immagini sono quelli di un passato mitologico rivissuto e filtrato attraverso i colori esasperati della pop-art, accostamenti che portano ad attribuire un diverso e inatteso significato a oggetti e opere quasi sempre “rubati” da musei, palazzi, chiese.
Ha partecipato con mostre personali alle rassegne
Spoleto Fotografia presso il Museo Civico di Spoleto, e De Obscura Machina, organizzata dalla galleria “Palazzo Ruini” nei chiostri di S. Pietro a Reggio Emilia. Pur continuando come sempre a fotografare in bianco e nero, ha da tempo abbandonato i mezzi “artigianali” con cui realizzava i montaggi a colori (camera oscura, pellicole lith, esposizioni multiple) per la piu' efficace e versatile computergrafica. Molte delle opere esposte nelle mostre Altre immagini e Così per fare e D'aria e luce sono state infatti realizzate, partendo da basi fotografiche, con un computer Macintosh, una tavoletta grafica e programmi di tipo pittorico come PhotoShop e Painter.
Negli ultimi anni ha ripreso a lavorare con i pastelli, la tecnica appresa al liceo artistico con la quale realizzò i primi lavori e le prime mostre negli anni ’70.
ESPOSIZIONI

1978 - Mostra personale (foto in bianco e nero e disegni a pastello), Galleria Carani , Sassuolo.
1985 - Mostra personale (foto in bianco e nero e composizioni pittorico/fotografiche), Galleria Civica d'Arte Moderna, Sassuolo.
1988 - Mostra personale (stampe cibachrome), Galleria Stieglitz, Modena.
1988 -
B&N (fotografie in bianco e nero), Palazzo dei Priori, Fermo.
1990 -
I cieli e la terra, Centro Culturale Paggeria Nuova, Sassuolo.
1994 -
I cieli e la terra in occasione di De obscura machina, Chiostri di S.Pietro, Reggio Emilia.
1994 -
I cieli e la terra, in occasione di Spoleto fotografia, Museo Civico, Spoleto.
1995 - Altre immagini, Ratafià - Centro Giovani Europa, Parma.
1995 -
Altre immagini, esposizione in INTERNET presso le pagine web offerte da “Giramondo”.
1995 -
Altre immagini, Casa nel Parco, Sassuolo.
1995 -
Della priorità del cuore, Chiesa di S. Filippo, Reggio Emilia (collettiva a cura di Gianni Nicolini).
1997 -
Così per fare, Galleria Il Fienile, Castel S. Pietro Terme; assieme a Fausto De Nisco e Luciano Ricchi.
1997/98 - Antologica personale, Castello di Arceto, a cura di Stefano Gualdi.
1998 -
D'aria e luce, Galleria Comunale d'Arte Moderna, Sassuolo, a cura di Betta Frigieri.
1999 -
Arte sacra?, Galleria D'AS, Pavullo (Mo), a cura di Enrico Tagliazucchi (mostra collettiva).
1999 -
Musica Senza Suono, Civico Museo Revoltella, Trieste, a cura di Francesco Messina ed Enzo Gentile (mostra collettiva).
1999 -
Art Design in Italia, Chiesa di San Francesco, Udine, a cura di Francesco Messina e Giorgio Camuffo (mostra collettiva).
2008 -
L’altro paese, Paggeria Arte, Sassuolo (fotografie).

ARTICOLI SU ARGOMENTI STORICO-ARTISTICI